Apr 232013
 

http://www.delphiseek.com/wp-content/uploads/2013/04/chat-badoo-italia.jpgSi tratta di un social network che ha saputo distinguersi e differenziarsi da tutti gli altri diventato un vero e proprio fenomeno di costume con milioni di utenti che utilizzano il servizio ogni giorno.

In realtà è un ottima via di mezzo tra un social network e un sito di incontri, forse l’unico sito del genere in italia. Di quale sito parliamo? Ma di Badoo ovviamente. Uso badoo.it da anni oramai e posso dire che è uno dei pochi siti al mondo di cui non mi sono mai stufato. Alcuni sostengono che su badooo ci siano solo ragazzi e ragazze celebrolesi in cerca di rapide avventure ma non è proprio così. Cioè, si è vero che la mediamente gli utenti di badoo.com sono più o meno di quel tipo, ma fortunatamente ci sono anche delle piacevoli eccezioni. Personalmente a me su Badoo è capitato di trovare un pò di tutto e in tutte le salse. Devo dire che molte ragazze sembrano parecchio stupide e di certo non ci si può fare una conversazione decente ma chi è che usa badoo per conversare?!

Io penso pochi, anzi pochissimi. La maggior parte degli utenti di badoo italia ha ben altre mire e si sa che su questo strano mix tra un social network ed un sito di incontri incontrare la ragazza giusta (ovvero quella che te la da facile) è abbastanza semplice: basta essere sufficientemente stupidi e non vergognarsi di dimostrarlo. Certo è che badoo non è nirvam o lovepedia, in quanto questi ultimi sono dei veri e proprisiti di incontri e si pongono come tali, inoltre su questi siti uno in genere non cerca tanto l’avventura quanto piuttosto la cosidetta anima gemella. Insomma la tipologia di utenti iscritti è ben diversa ed è ovvio che stà a noi scegliere quale è maggiormente adatta ai nostri gusti e alle nostre necessità.

Detto questo, io vi invito a provare badoo in prima persona perchè credo che sia questo il modo migliore per farvi un idea e capire se si tratta del sito che fa per voi oppure no. Magari lasciate una nota in questo blog e fatemi sapere come è andata.

 Posted by at 4:58 pm
Mar 082013
 

chatroulette-ittwoo-chat-italiaEd eccoci qui, in quello che possiamo considerare il primo vero articolo di questo sito. In questo articolo parleremo di due siti che resteranno sicuramente nella storia. Il primo è Twoo mentre il secondo Chatroulette.

Se ho scritto che entrambi questi siti rimarranno nella storia è perchè entrambi a modo loro sono unici seppure abbiano tendenze oramai molto diverse. Mentre Twoo è un sito giovane in grande espansione che si basa su idee semplici e innovative, Chatroulette è un sito oramai in declino, sebbene anch’esso sia stato strutturato attorno ad un idea originale dell’autore. Insomma a noi ci sembra tanto una sfida tra il passato e il futuro della rete. Chatroulette ha rappresentato un bel passato, ma oramai è per l’appunto passato: il sito ha limitato l’accesso ai soli utenti che verificano la loro maggiore età tramite paypal e stà di fatto perdendo popolarità e successo al punto che molto probabilmente nel giro di 2 o 3 anni verrà chiuso (o almeno questa è la mia opinione in merito). Comunque potete trovare maggiori informazioni  in merito su chatroulettestop.org dove si parla bene e nel dettagli di questo storico sito.

Twoo incece è un sito in ascesa che non ha ancora raggiunto il culmine del suo splendore e che sembra davvero pronto per diventare uno dei punti di riferimento nel settore incontri online. L’innovazione alla base di Twoo.com è dovuta ad una perfetta sintonia tra il divertimento e la socializzazione. In pratica si socializza giocando. Il sito sembra essere disegnato e organizzato da veri professionisti dato che tutto appare essere esattamente dove ce lo aspetteremmo, quasi come fosse un sito a noi da sempre familiare. Twoo è stato pubblicizzato molto sia su internet che in televisione e netlog lo sponsorizza in maniere aperta. Insomma, chatroulette oramai è in decnino mentre twoo in auge. Sinceramente la prima volta che lo vidi (Twoo) non ci avrei puntato un euro… eppure ecco come stanno andando le cose. Se cercate maggiori dettagli e particolari su Twoo e la sua nascita li trovate su twooit.org dove c’è praticamente tutto quello che c’è da sapere su questo sito. La rete si evolve, noi ci evolviamo, tutto si evolve mutando… e spesso nemmeno ci rendiamo conto di quanto velocemente tutto ciò sia avvenendo.

 Posted by at 1:22 am
Dec 232012
 

Ciao a tutti. Questo sito si chiama Delphiseek ed era originariamente un sito creato per la discussione del Delphi, noto linguaggio di programmazione di cui sono sempre stato un profondo estimatore. Oggi però, non mi occupo più di programmazione e visto che il dominio mi stava per scadere ho deciso di rinnovarlo e di cambiarne il fine.

Lo utilizzerò come una specie di diario per raccontare quella che è stata la storia della mia vita negli ultimi 5 anni e raccontare soprattutto come il mondo di internet mi abbia letteralmente stravolto la vita (in meglio).

Oggi infatti dispongo di un lavoro che posso gestire da solo ed in cui non devo dare conto a nessuno, un lavoro grazie al quale guadagno tanto e che mi da parecchie soddisfazioni. Oggi vivo la mia vita circondato da belle donne e ne conosco di nuove praticamente ogni giorno, con tante di queste ho rapporti completi senza implicazioni di tipo sentimentale ed ovviamente senza alcun genere di contropartita economica. Oggi mi posso permettere di viaggiare 8 mesi l’anno e di non prenotare il volo di ritorno! Insomma oggi sono una persona libera e soddisfatta della vita che si è costruita con le sue stesse mani. Fino a non molto tempo fa le cose erano per me ben diverse e questo sito si chiamava comunque Delphiseek ma raccoglieva semplicemente dei codici di programmazione e qualche consiglio teorico sul Delphi.

Ecco perciò che prima di partire e di lasciare forse per sempre questo paese che oramai non sento più mio, ho deciso di scrivere la mia storia, i miei segreti e le mie memorie su questo sito. Alcuni di voi di sicuro sapranno ricavarne i dati essenziali ed ottenere lo stesso genere di successo che io sono riuscito ad ottenere nella mia vita. Per tutti gli altri, quelli che non credono alle favole o ai finali lieti… dico solo che è peggio per voi. Del resto nessuno mi stà puntando una pistola alla testa chiedendomi di scrivere. Lo stò facendo di mia spontanea iniziativa e perchè ne sento il bisogno. Non c’è altro che voglio aggiungere adesso ma nei miei prossimi articoli troverete delle informazioni che nessuno al mondo si sognerebbe di darvi gratis, informazioni per cui potrei diventare antipatico a molti ma francamente non me ne frega nulla visto che tra non molto sarò ben lontano dall’italia su un amaca in chissà quale paradiso tropicale. Buona ricerca a tutti e alla prossima!

 Posted by at 10:52 am